Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Benzina’ Category

L’authority dell’energia ha aperto un’indagine per verificare l’esistenza di un cartello tra le compagnie petrolifere finalizzato a fissare i prezzi della benzina. Nei giorni scorsi si è inoltre spesa sulla necessità di una liberalizzazione della rete di vendita dei carburanti, mandando su tutte le furie i gestori.

Da queste notizie se ne potrebbe desumere che l’alto prezzo della benzina sia dovuto:

  1. ad un comportamento scorretto (nel senso di distorsivo delle regole di mercato) delle cattive compagnie petrolifere;
  2. dall’inefficienza della rete di distribuzione.

E’ vero? No.

In questo scritto dell’Istituto Bruon Leoni Carlo Stagnaro evidenzia come l’evoluzione del prezzo della benzina in Italia non sia troppo dissimile da quella che avviene negli altri stati del mediterraneo. E’ vero che il prezzo alla pompa è da noi maggiore, ma il prezzo industriale è superiore alla media europea di solo 3-4 centesimi al litro e i margini dei gestori non sono superiori a 2-3 punti percentuali sul prezzo. Il prezzo della benzina è infatti composto per circa il 40% da accise (cioè tasse) e dal 20% di Iva.

Ora. anche fosse vera l’esistenza di un cartello (ipotesi smontata dallo scritto di cui sopra) e ammesso che in effetti il nostro sistema di distribuzione sia non efficente, risolvendo queste due situazioni la riduzione del prezzo non potrebbe essere più che qualche centesimo. La vera colpa dei prezzi alti e sostanzialmente fissi è del carico fiscale (e quindi in ultima analisi dello stato) il cui elevato valore è facilitato, se le mie poche riminiscenze di microeconomia sono esatte, dal fatto che il bene benzina presenta una curva di domanda praticamente rigida, cioè la domanda di benzina varia poco in funzione del prezzo. 

Che ora il governo e le authority si occupino delle compagnie petrolifere e dei benzinai va anche bene, ma non mi vengano a dire che il prezzo della benzina è colpa di queste due “categorie”. La colpa è della tassazione e scaricare la colpa solamente su altri fattori, benchè a costo politico zero,  sarebbe irresponsabile e demagogico, oltre che inefficace e stupido.

Annunci

Read Full Post »